6)Consigli: Devi sapere

guida-alla-teoria-dellinformazione_8f0c2d3599f22156c5da39d0641c1e29

Oggi più che mai si è bombardati da ogni lato di informazioni riguardo economia e finanza , il più delle volte non sappiamo di cosa parlano , ci stufa sentire , evitiamo . Capisco la routine di tutti i giorni non ci aiuta a mantenere il livello di “stabilità” mentale tale per cui da immetere ancora informazioni all’interno del nostro cervello , : ” Oddio devo correre li” , “la spesa!?” , “l’assicrazione” , “l’aperitivo” no e adesso anche questi termini economici etc … certo nessuno vi sta dicendo di fare compiti a casa , ma semplicemente la TUA vita quotidiana dipende da queste cose e spesso si commettono errori nella vita prentamente economici tale per cui un certo tipo di azione non si era valutata nel giusto modo . Fare attenzione e informarsi è importante perchè ogni TUA azione è rilevante per la TUA vita , e capire il perchè spesso ci aiuta tutte spesso siamo “distratti” da tante altre cose che riempiono inevitabilmente la nostra mente .

Sappi però che se stai andando a sbattere contro un muro , lui non si sposta sarai sempre e solo te l’artefice di tutto

Gullack ;D

Segui anche la pagina facebook parlarneinsieme

5)Consigli: non star sempre a guardare

  
Oggi mi sono recato in un mercato rionale , ed ho visto come questi luoghi possono essere veramente validi ancora come centri commerciali naturali , alcuni di questi non sfruttavano nessuna leva del marketing , nemmeno l’approccio verbale , ma si rimaneva a guardare senza proporre nulla ,o incentivarmi a comprare qualcosa , ho piu volte messo lo sguardo su dei prodotti apposta ma non c’e mai stato un accenno di qualcosa , veder potenziali clienti passare cosi senza interagire , senza capire di cosa vanno alla ricerca e senza proporre o farmi vedere qualcosa , capire la mia passione bhè è un ritorno alla preistoria . 

Altri invece hanno usato il marketing olfattivo passando c’erano odori di ogni pietanza , o come l ambient basato su emozioni mettendo in esposizione cose che ricordano il passato da bambini per esempio altri invece si univano ad una causa sociale generalmente ONLUS . 

Il mio consiglio è quello comunque di non stare a guardare ma se si vuole passare una giornata a vendere è bene anche farne frutto per capire come muoversi per i prossimi mercatini e non restare ancorati al passato 

Gullack:D