7)Consigli: Perseverare 

  
Anche se si è in vacanza non si deve smettere di osservare e ascoltare.

Oggi voglio parlare di quelli che in gergo si chiamano “venditori ambulanti” , sicuramente anche voi li avrete incontrati spesso e se fate bene attenzione loro per poter vendere usano bizzarre tecniche per attirare l’attenzione utilizzando così nel loro piccolo tecniche di marketing , emozionale .

A volte nel vendere del semplice cocco si “sbattono” su e giu per la spiaggia enunciando delle rime baciate alquanto simpatiche e buffe per attirare l’attenzione , il più delle volte ci strappano una risata e pagheremo solo per questo.

Alrti invece nel venderti qualcosa si differenziano nell’ andare diretti alla vendita altri approcciano con un :”ehi bella/o” “come va?” Etc. E nella maggior parte dei casi tra questi ultimi due il maggior successo è del secondo questo solamente dovuto ad un “approccio” diverso più “amichevole” sentondoci più vicini a lui la spinta emotiva ci porta ad essere più cordiali , attenti nelle cose che ha da venderci .

Altre invece si cambiano e ricambiano vestiti a facendo su e giù per la riva spesso verso l orario di tardo pomeriggio . 

Tutti questi fenomeni hanno un punto in comune quello di PERSEVERARE. Non smettono mai di fare su e giù per la spiaggia ed anche qui il più delle volte finiremo per comprare quella cosa che ci da all’occhio anche se al primo passaggio diciamo che non ci occorre 

Quindi vedete , neanche in vacanza si smette di imparare osservate ascoltate e PERSEVERATE

Gullack!;)

Fabio per parlarneinsieme. Segui anche la pagina facebook parlarneinsieme.;)

Annunci

6)Consigli: Devi sapere

guida-alla-teoria-dellinformazione_8f0c2d3599f22156c5da39d0641c1e29

Oggi più che mai si è bombardati da ogni lato di informazioni riguardo economia e finanza , il più delle volte non sappiamo di cosa parlano , ci stufa sentire , evitiamo . Capisco la routine di tutti i giorni non ci aiuta a mantenere il livello di “stabilità” mentale tale per cui da immetere ancora informazioni all’interno del nostro cervello , : ” Oddio devo correre li” , “la spesa!?” , “l’assicrazione” , “l’aperitivo” no e adesso anche questi termini economici etc … certo nessuno vi sta dicendo di fare compiti a casa , ma semplicemente la TUA vita quotidiana dipende da queste cose e spesso si commettono errori nella vita prentamente economici tale per cui un certo tipo di azione non si era valutata nel giusto modo . Fare attenzione e informarsi è importante perchè ogni TUA azione è rilevante per la TUA vita , e capire il perchè spesso ci aiuta tutte spesso siamo “distratti” da tante altre cose che riempiono inevitabilmente la nostra mente .

Sappi però che se stai andando a sbattere contro un muro , lui non si sposta sarai sempre e solo te l’artefice di tutto

Gullack ;D

Segui anche la pagina facebook parlarneinsieme

5)Consigli: non star sempre a guardare

  
Oggi mi sono recato in un mercato rionale , ed ho visto come questi luoghi possono essere veramente validi ancora come centri commerciali naturali , alcuni di questi non sfruttavano nessuna leva del marketing , nemmeno l’approccio verbale , ma si rimaneva a guardare senza proporre nulla ,o incentivarmi a comprare qualcosa , ho piu volte messo lo sguardo su dei prodotti apposta ma non c’e mai stato un accenno di qualcosa , veder potenziali clienti passare cosi senza interagire , senza capire di cosa vanno alla ricerca e senza proporre o farmi vedere qualcosa , capire la mia passione bhè è un ritorno alla preistoria . 

Altri invece hanno usato il marketing olfattivo passando c’erano odori di ogni pietanza , o come l ambient basato su emozioni mettendo in esposizione cose che ricordano il passato da bambini per esempio altri invece si univano ad una causa sociale generalmente ONLUS . 

Il mio consiglio è quello comunque di non stare a guardare ma se si vuole passare una giornata a vendere è bene anche farne frutto per capire come muoversi per i prossimi mercatini e non restare ancorati al passato 

Gullack:D

4)Consigli: Migliorati e Agisci .

MIgliorati

Quante volte vi sentite moralmente sconfitti , quante volte vi fermate a pensare a quello che poteva essere , a dove si è sbagliato , a pensare se succedeva qualcosa di diverso in quella occasione ?

E’ Capitato a tutti almeno una volta nella vita , la prima cosa che ci viene dentro e rabbia , odio , domandarsi continuamente perchè , è giusto che si pensi a ciò perchè nella vita si cerca sempre di migliorarsi , questo deve essere un banco di prova solo per noi stessi , dobbiamo superare e migliorare noi stessi , rispetto a nessuno , trai frutto dai tuoi errori e migliorati giorno dopo giorno , trova la serenità dentro di te nell’affrontare qualcosa o qualcuno.

Il segreto del successo è imparare a usare il piacere e il dolore, invece che lasciarsi usare dal piacere e dal dolore. Se ci riuscirete, avrete raggiunto il controllo della vostra vita. Altrimenti, sarà la vita a controllare voi.

Anthony Robbins

Quindi Migliorati e agisci !

Gullak:D

#Parliamoneinsieme

3)Consigli: prenditi il tuo tempo..nella vita

  

 

Prenditi il tuo tempo nessuno te lo ridarà indietro

Prenditi il tuo tempo per una decisione importante , cerca di capire cosa vuoi , concentrati al tuo obbiettivo capisci cosa può essere a favore e cosa può impedirne il tuo raggiungimento , evidenzia i punti di forza e di debolezza , esalta le tue capacità , non buttarti mai giù , la vita é un sali e scendi te fluttuerai in questo stato , dovrai essere capace di gestire gli stati d’animo stress emozioni tutto questo fa parte della tua vita non lasciarti sopraffare da queste cose , la vita é un dono tutte questi stati d animo negativi ti distolgono dal goderne e capirne i principi , sappi che tutto ciò che fai é il tuo frutto per ogni scelta è giusto prendersi del tempo per decidere ti aiuterà a capire cosa fare , appena presa la decisione si convinto nessuno ti potrà fermare quella cosa sarà tua 😉

Gullak:D

Fabio

2)Consigli: Si gentile

gentilezza2

Oggi è il giorno di pasqua e come tale mi sento di darvi questo consiglio nella vita e nello specifico nel campo lavorativo.

La gentilezza , è una caratteristica importante che non tutti hanno o non tutti prestano attenzione , è uno dei feedback più importanti che tornano al cliente, specialmente se tutto il servizio è andato a buon fine se manca quest’ultima potrebbe compromettere tutto ciò che si è fatto di buono . A volte può succedere di non prestare attenzione ad un sorriso in più , di salutare nella giusta maniera , di accogliere il turno di un cliente con un certo approccio , in svariate attività non si presta attenzione a questo : “siete mai stai imbattuti in una cassiera un pò scontrosa nei vostri riguardi” ? avete mai ricevuto un “non lo so” secco o quant’altro ? bhè il più delle volte il cliente potrebbe andarsene e cercare il prodotto altrove , ma la cosa più sconcertante è che a rimetterci è tutta l’attività in se , brend , personale , cattiva pubblicità etc.

Certo è difficile fare un controllo a valle della questione , ma la cosa a cui si può prestare attenzione , è il controllo e l’accuratezza a monte , a tutti voi che lavorate per qualcuno o a tutti voi che gestite qualcuno un piccolo consiglio fate attenzione e ricordate siate gentili. 😉

Per una visione più ampia a guadagnare in tutto ciò è la società stessa , l’effetto positivo in benessere è  contagioso .

buona pasqua

Good luck

Fabio

1) Consigli: Soddisfare il cliente

  

Aver cura della clientela significa non preoccuparsi di pensare in prima battuta all’incasso economico “hard selling” , ma prendersi cura  della soddisfazione del cliente o comunque cercare di unire entrambe le cose: sarebbe il massimo. 

Ricorda non guardare un unica direzione abbi una vision ampia perchè in termi di ritorno la soddisfazione di qualsiasi genere genera più flussi , anzichè uno solo. 

Good luck!;)